Data Sheet

Il potenziale dell'automazione robotica dei processi (RPA)

Le complessità dei processi aziendali tradizionali

 

Le organizzazioni operano con la pressione costante di dover aumentare la produttività, migliorare i risultati avvalendosi al contempo di meno risorse.  Ogni giorno i dipendenti fanno del loro meglio per completare innumerevoli processi aziendali che richiedono tempo, precisione e velocità. C'è un modo più efficace per fare tutto questo. Gli esseri umani sono inclini a commettere errori ed eseguire sempre la stessa operazione può essere fonte di frustrazione per i dipendenti.  È ormai dimostrato che l'automazione delle attività manuali può migliorare il coinvolgimento, la produttività e la conformità dei dipendenti alle normative. Poiché molti processi prevedono un elevato volume di transazioni, il loro impatto va spesso oltre l'organizzazione in sé e interessa clienti, fornitori, partner e investitori. 

 

La soluzione? I bot

 

Pega Robotic Process Automation (RPA) consente alle organizzazioni di automatizzare le noiose e lunghe attività manuali. La robotica collega i sistemi legacy ed elimina la necessità di inserire manualmente i dati in modo ripetitivo per alcuni dei processi più dispendiosi in termini di tempo:

 
     
  • Acquisizione di clienti e dipendenti
  •  
  • Riconciliazioni finanziarie
  •  
  • Aggiornamento dei dati dei clienti negli archivi di sistema
  •  
 

Grazie alla trasformazione dei processi manuali in procedure digitali, le ipotesi non hanno più spazio nelle operazioni a ridotto valore e il personale può finalmente concentrarsi sulle attività strategiche per il business.  Sfruttando il potenziale di Pega RPA, le aziende possono avvalersi di bot in grado di fornire risultati prevedibili e accurati. I flussi di lavoro possono essere mappati in modo rapido ed efficace, tramite un'interfaccia visiva, e modificati in base alla crescita del business. 


Tags

Related Resources